Centro Elim, Somma Vesuviana (NA). Apertura del polo vaccinale

'Grazie per il cuore che mettete in queste mani' (Mons. Francesco Marino)
News

Centro Elim, Somma Vesuviana (NA). Apertura del polo vaccinale

Lorem ipsum

'Grazie per il cuore che mettete in queste mani' 

19.04.21 - Con questa breve dichiarazione, il Vescovo Francesco Marino sugella l'apertura del polo vaccinale al Centro Elim di Somma Vesuviana (Na).

Frutto di un buon dialogo tra Curia, ASL e amministrazioni territoriali, l'apertura di questo polo rappresenta il concreto esserci della Chiesa di Nola in questo periodo pandemico. 

 «Questo centro - afferma Raffaele Cerciello Presidente SICAR e Vice-Direttore Caritas Diocesi di Nola - che è il secondo che la Curia mette a disposizione per il territorio, altro non è che il pragmatizzare del nostro motto: stare nella storia con amore. Come Chiesa ci sentiamo realmente di abitare questo momento di grande fragilità, non solo sanitaria, ma anche sociale mettendo a disposizione dei territori le risorse che abbiamo. Il Polo Vaccinale al Centro Elim nasce da un'intesa con la direzione sanitaria dell'ASL, nasce con un'interlocuzione con le autorità dell'amministrazione pubblica, nasce soprattutto da un incontro con la Dott.ssa Tavella che ha saputo pragmatizzare le esigenze di diversi stakeholder. Desidero ringraziarla, perché è stata qui a lavorare con noi sul campo. Quando si adotta questo stile, dove si mette qualcosa oltre la propria funzione, si realizzano belle opere di cui ne beneficia l'intera comunità»


Per visionare completamente il reportage sull'inaugurazione del Polo Vaccinale al Centro Elim, Somma Vesuviana (Na), clicca qui

design komunica.it | cms korallo.it